Apple chiude l’account sviluppatore di Epic Games per violazione delle linee guida dell’App Store

0
52

EPIC GAMES REMOVED

APPLE FA SUL SERIO: DA APP STORE RIMOSSI TUTTI I GIOCHI DI EPIC GAMES

Che la vicende stesse prendendo una brutta piega era ormai chiaro ma adesso le cose si fanno molto serie (vedi articoli).
Se scorse settimane vi abbiamo parlato della vicenda che vede come protagonisti il team Epic Games, autore della celebre app Fortnite ed Apple. Quest’ultimo ha definitivamente chiuso l’account sviluppatore di Epic Games come aveva inizialmente affermato dopo che lo sviluppatore aveva violato le linee guida dell’App Store aggiungendo un metodo di pagamento diretto a Fortnite. Apple aveva già rimosso Fortnite dall’App Store dopo la violazione, ma questa mossa riguarda anche altri giochi di Epic Games che erano disponibili su App Store.

Poiché l’account sviluppatore di Epic Games è stato eliminato, tutti gli altri giochi associati al suo account, inclusi Battle Breakers e Infinity Blade, non sono più disponibili per il download. La ricerca di uno di questi giochi non fa più apparire nulla sull’App Store. Se hai già Fortnite o qualsiasi altro gioco di Epic installato sul tuo iPhone o iPad, continueranno a funzionare perfettamente. È solo che non riceveranno più alcun aggiornamento. La cancellazione dell’account sviluppatore di Epic Games significa anche che gli utenti che hanno già Fortnite installato sul proprio iPhone o iPad non potranno effettuare alcuna transazione in-app all’interno del gioco.

Apple aveva inizialmente minacciato di vietare gli account primari e altri account sussidiari di Epic Games, incluso quello di Epic International, che avrebbe potuto influenzare Unreal Engine, il motore di sviluppo del gioco utilizzato da numerosi studi su varie piattaforme. Tuttavia, non può farlo a causa di un TRO da parte del tribunale.

Apple aveva concesso 14 giorni per aggiornare Fortnite e rispettare le linee guida dell’App Store, ma non il team creatore del gioco non lo ha fatto. Di seguito è riportata la dichiarazione di Apple in merito:

Siamo delusi dal fatto che abbiamo dovuto chiudere l’account Epic Games su “App Store”. Abbiamo lavorato con il team di Epic Games per molti anni sui loro lanci e versioni. Il tribunale ha raccomandato a Epic di rispettare le linee guida dell ‘”App Store” mentre il caso va avanti, linee guida che hanno seguito negli ultimi dieci anni fino a quando non hanno creato questa situazione. Epic ha rifiutato. Invece inviano ripetutamente aggiornamenti Fortnite progettati per violare le linee guida dell ‘”App Store”. Questo non è giusto per tutti gli altri sviluppatori sull ‘”App Store” e sta mettendo i clienti nel mezzo della loro battaglia. Ci auguriamo di poter lavorare di nuovo insieme in futuro, ma purtroppo oggi non è possibile.

L’amministratore delegato di EG Tim Sweeney in un tweet ha affermato che la dichiarazione di cui sopra da parte di Apple non è diretta e che non è stato necessario chiudere il proprio account.

sweeney tweet

L’eliminazione dell’account sviluppatore di Epic Games da parte di Apple non farà che peggiorare ulteriormente la relazione tesa tra le due società. La prossima udienza tra le due società è prevista per il 28 settembre per trovare una soluzione a lungo termine a questo problema, ma visto il peggioramento del rapporto tra di loro, ciò sembra improbabile.

Il vostro parere è importante

Pensate che Apple abbia fatto la cosa giusta eliminando l’account sviluppatore dei creatori di Fortnite? Lascate un commento nell’apposita sezione che trovate qui in basso.

Fonte: http://www.iphonehacks.com/

Per ulteriori chiarimenti, domande o informazioni di qualunque tipo non esitate a contattarci tramite il widget Assistenza Tecnica o tramite l’App Ufficiale.

Se vi piace il nostro sito potete ringraziarci e contribuire alla nostra crescita anche solo visitandoci senza Adblock 🙂

- Ads -

Rispondi