Blackview A100: lo smartphone più veloce per scattare foto a un prezzo speciale

0
119

Di recente, Blackview ha lanciato il primo smartphone di punta: Blackview A100, che rappresenta il nuovo smartphone top di gamma con capacità di fotocamera senza precedenti nella serie Blackview A.

Anni di lavoro sulla fotocamera di hardware e software alla fine portano un gigantesco balzo in avanti per l’autofocus. Blackview A100 vanta lo smartphone secondo a nessuno per la messa a fuoco automatica e la velocità di scatto, da 2 a 3 volte più veloce degli smartphone sotto i 300 dollari, rendendo le istantanee di momenti meravigliosi fugaci più facili che mai.

Sensore Sony® IMX362, messa a fuoco automatica più veloce e più accurata

Pixel grande da 1,4 μm e apertura f/1,75, migliore sensibilità alla luce

La dimensione del sensore, i pixel dell’unità e l’apertura determinano la quantità di luce di cui dispone la fotocamera per creare un’immagine. La quantità di luce catturata determina il bilanciamento dell’esposizione, la gamma dinamica e persino la nitidezza di una fotocamera. Le dimensioni maggiori consentono a più luce di entrare nel sensore e offrono una gamma dinamica più elevata e immagini più pulite. Questo è il motivo per cui le immagini scattate da una fotocamera da 12 MP hanno ancora un aspetto migliore rispetto ad alcuni smartphone da 48 MP, 64 MP e 108 MP.

La fotocamera posteriore principale di Blackview A100 è una fotocamera Sony® IMX362 di fascia alta da 12 MP. Dotato di obiettivo 6P, ampio sensore da 1/2,55″, pixel nativo da 1,4 μm e apertura f/1,75, raccoglie più luce, realizzando così foto con una migliore esposizione e dettagli più chiari anche in condizioni di scarsa illuminazione. L’illuminazione migliorata è utile anche per una messa a fuoco automatica più rapida.

Tecnologia Dual Pixel, messa a fuoco automatica in soli 0,03 s

Il sensore Sony® IMX362 supporta Dual Pixel per aumentare la velocità di messa a fuoco automatica fino a 0,03 secondi. Questa tecnologia è una funzionalità della fotocamera sempre più popolare, in particolare nel mercato degli smartphone di punta.

La maggior parte delle fotocamere dei telefoni economici sotto i $ 300 viene fornita con PDAF. Proprio come gli esseri umani usano due occhi per mettere a fuoco, PDAF funziona confrontando le differenze di fase nelle immagini generate dai pixel a sinistra ea destra per calcolare la distanza di messa a fuoco. Ma i pixel dedicati costituiscono solo il 5-10% dei pixel totali, per cui cattura poca luce e richiede più tempo per la messa a fuoco.

L’autofocus Dual Pixel è un’estensione di PDAF. Ogni pixel del sensore viene utilizzato e aiuta a calcolare le differenze di fase e la messa a fuoco per acquisire più informazioni, il che promette una messa a fuoco molto più rapida e accurata per gli scatti d’azione senza perdere la qualità dell’immagine anche in luoghi scarsamente illuminati.

VCM ad anello chiuso, sempre reattivo per una messa a fuoco automatica affidabile

Un VCM (Voice Coil Motor) è un sistema di messa a fuoco che compensa il movimento o le vibrazioni durante lo scatto di foto. Utilizza un semplice motore per spostarsi in linea retta più vicino o più lontano dall’oggetto da mettere a fuoco.

La maggior parte delle fotocamere degli smartphone utilizza il sistema VCM ad anello aperto, che è lento e talvolta inaffidabile. Se c’è movimento durante lo scatto di foto, il sistema ricalcolerà e correggerà la messa a fuoco automatica, consumando più tempo che mai.

Blackview A100 adotta il sistema VCM ad anello chiuso che offre una messa a fuoco più rapida e una migliore compensazione delle vibrazioni. Il sistema ospita un sensore di posizione che monitora continuamente la posizione e fornisce un feedback rapido e in tempo reale al VCM, per il quale la velocità di messa a fuoco è notevolmente ridotta e la qualità dell’immagine è migliorata.

Fino a 10 fps, scatta più foto con una qualità eccellente in una frazione di secondo

Nel complesso, la migliore sensibilità alla luce, la velocità di messa a fuoco automatica e la precisione portate dal grande sensore da 1/2,55″ con pixel da 1,4 μm e apertura f/1,75, Dual Pixel e VCM a circuito chiuso rendono Blackview A100 più veloce di altri smartphone allo stesso prezzo gamma e allo stesso tempo garantiscono la qualità fotografica.

In combinazione con una velocità di scatto continuo fino a 10 fps, i fotografi possono ottenere almeno 10 foto in un secondo e fino a 100 in 10 secondi, il che può essere utile quando si acquisiscono azioni sequenziali per soggetti in rapido movimento come uccelli in volo, auto da corsa, animali domestici che corrono o la persona che salta in aria quando pattina, scia o balla, ecc. È facile acquisire un’ampia raccolta di immagini di alta qualità in un tempo più breve, il che aumenta le possibilità di fare fotografie di successo e ti consente di scegliere le foto più soddisfacenti. Non lasciare mai che i momenti di breve durata che contano vengano persi.

Riprese video HDR, video realistici

Puoi registrare i momenti meravigliosi non solo con le foto ma anche con i video. Blackview A100 supporta le riprese video HDR, una funzionalità che si vede raramente negli smartphone sotto i 300 dollari.

HDR (High Dynamic Range) migliora la qualità video creando contrasti più definiti e colori più ricchi, aumentando la gamma dinamica, ampliando lo spazio colore e migliorando la fedeltà dell’immagine. Può preservare più dettagli nell’oscurità delle ombre e nelle aree più luminose dell’immagine e visualizzare colori più saturi risultando in video realistici con maggiore chiarezza e movimento più fluido.

Potente configurazione della fotocamera

Oltre alla fotocamera principale da 12 MP con sensore di immagine Sony® IMX362, Blackview A100 include una fotocamera frontale Samsung® S5K4H7 da 8 MP per effettuare selfie e videochiamate, una fotocamera ultra grandangolare da 8 MP a 115 gradi per ottenere di più nell’inquadratura senza doversi spostare ulteriormente lontano dal soggetto e una fotocamera posteriore di profondità da 8 MP che supporta i ritratti.

Altre modalità di scatto da esplorare

Blackview A100 è inoltre dotato di varie modalità di scatto funzionali per aiutarti a scattare come un professionista e offrire un’esperienza di fotografia mobile senza rivali.

  • Modalità monocromatica: il soggetto a fuoco rimane colorato ma il resto è in bianco e nero.
  • HDR: scatta foto senza perdere dettagli nelle aree luminose e scure.
  • Modalità notturna: registra scene notturne sorprendenti con maggiore chiarezza.
  • Bellezza del viso: massimizza la bellezza di tutti perfezionando il viso.
  • Modalità Pro: regola manualmente parametri come ISO e velocità dell’otturatore.
Aspetto elegante con MediaTek Helio P70 e Doke OS 2.0

Blackview A100 va oltre le tue aspettative non solo per quanto riguarda le configurazioni e le funzioni della fotocamera, ma anche per le altre eccezionali caratteristiche.

Alimentato dal Doke OS 2.0 auto-sviluppato basato sul sistema operativo Android 11.0 e processore octa-core MediaTek Helio P70 con 6 GB di RAM, 128 GB di ROM e UFS 2.1, A100 rende l’esecuzione fluida e veloce di giochi di grandi dimensioni un gioco da ragazzi, per non parlare di altre esigenze di multitasking per lavoro e gioco.

L’aspetto accattivante è dotato di un pannello posteriore ambilight rivestito con finitura premium a prova di impronte digitali nei colori Frost Green, Dream Pink, Galaxy Blue e Graphite Grey per catturare i tuoi occhi. L’ampio display da 6,67″ 1080*2400 FHD+ con un foro montato al centro offre un’esperienza visiva straordinaria.

All’interno del corpo ultrasottile da 8,9 mm e ultraleggero da 195 g c’è una batteria da 4680 mAh di grande capacità per supportare 6 ore di gioco e 24 ore di musica. Inoltre, Blackview A100 supporta anche la ricarica rapida da 18 W, lo sblocco delle impronte digitali e l’NFC multifunzione.

Sebbene offra ottime specifiche e funzionalità, Blackview A100 è molto conveniente. Prima del 4 luglio PT, è disponibile con il prezzo Early Bird di $ 139,99, pari a circa € 118,00 ($ 110 di sconto) e presto salirà al prezzo originale di $ 249,99 (circa € 210).

- Ads -

Rispondi