Phoenix OS: Installa Android sul tuo PC, USB o HD

8
398

phoenix os

Phoenix OS è un nuovo modo per installare Android su pc a 32 o 64 bit. Il progetto, nato da una custom Rom per Nexus 9 e Nexus 10, ora è disponibile anche in versione x86 e quindi installabile su PC, USB o HD esterni.

ATTENZIONE: vi consigliamo vivamente di installare Phoenix OS su usb in modo tale da non rischiare di compromettetere le funzioni del vostro PC.

Phoenix si comporta più o meno allo stesso modo di Remix OS, con la sostanziale differenza che sui nostri pc, Phoenix OS è stato installato correttametne, cosa che purtroppo non succedeva con Remix OS; decisamente un punto di vantaggio per Phoenix.

Installare Phoenix OS è molto semplice; innnazintutto bisognas scaricare il il dalla Pagina Ufficiale del progetto e seguire le indicazioni che trovate sul sito.

Requisiti

Si raccomanda di utilizzare i dispositivi con CPU Intel Atom per la massima compatibilità.
Per l’installazione su chiavetta USB si consiglia una capienza minima di 4 Giga e possibilmente ma non indispensabile che sia di tipo 3.0.

Installazione di Phoenix OS

  • Scaricate il programma di installazione di Phoenix OS che trovate QUI
  • Installate e avviate PhoenixOSInstaller-xxx.exe sul vostro PC
  • Scegliete se installare Phoenix su USB o Hard Disk (per facilitarvi il compito, guardate il video tutorial)

phoenix_01

  • Una volta installato Phoenix OS sulla vostra chiavetta riavviate il pc ed entrate nel BIOS*
  • Modificate il boot scegliendo USB come primo percorso per l’avvio

*: nel vecchi PC è possibile avviare il BIOS cliccando F10 o F12 all’avvio del PC. Sui PC più moderni però il vecchio BIOS ha lasciato il psoto a UEFI. Per entrare in UEFI su pc con sistema operativo Windows 8 e 10 e neccessario seguire i passaggi che trovate in questa guida:

UEFI: come avviare un CD/DVD o una USB al boot di Windows [BIOS]

Guarda il video

Ringraziamo il nostro caro amico Alessandro per averci fatto conoscere Phoenix 😀

Se ti piace il nostro sito e vuoi contribuire a darci una mano, non esitare a offrirci un caffè o almeno visitaci senza Adblock 🙂

- Ads -

8 Commenti

      • L’argomento è dedicato a phoneix os sembrava che venisse usato……
        sul pc cosa bisogna installare per emulare android senza impegnare eccessivamente la memoria?

        • Purtroppo non abbiamo il tempo di utilizzare tutto ciò che recensiamo :/
          Gli emulatori su PC vanno benissimo e non richiedono troppa ram 🙂

  1. Salve, ottimo articolo.

    Una domanda: ciò che si fa sul sistema operativo installato sulla chiavetta 1) non compromette il PC e 2) tutto ciò che si fa (scrivere documenti, installare app) rimangono nella memoria della chiavetta o si presentano come memoria volatile?

    Grazie dell’attenzione. La possibilità di portarsi dietro questo bellissimo OS su chiavetta mi ispira assai!

    • Ciao Vittorio, noi abbiamo provato la guida molto tempo fa ma solo con installazione su usb. Su pc direttamente purtroppo bon abbiamo provato. Con usb non compromette nulla e sui salvataggi stai tranquillo che vengono salvatibsu usb e non compromettono il sistema operativo di base. purtroppo però come detto, non proviamo Phoenix dal giorno della prima pubblicazione dell’articolo :/

  2. Ma per installarlo a fianco a un dual boot tra windows 10 e Linux e sceglierlo da grub2 come si fa? Bisogna installarlo da immagine?

    • Ciao Marcello, la procedura è uguale a quella prvista per linux… il file che scarichi è un’immagine ma non lo abbiamo mai testato in dual boot

Rispondi