Phronesis v2.5: come trasformare un Note 3 in S7 + Note 5 [Android 6.0.1 Rom]

17
51

Phronesis_final123

Dopo i capolavori offerti su Android Lollipop, il team Phronesis ha sfornato un aggiornamento per la nuova versione Marshmallow 6.0.1; la nuova Rom è un mix tra i due top di gamma di casa Samsung, ovvero, Galaxy S7 e Note 5.

L’installazione di una rom prevede una discreta conoscenza del mondo del modding, onde per cui, se non sapete cosa state facendo vi invitiamo a documentarvi prima di procedere con l’installazione di Phonesis v2.5.

Disclaimer

L’autore e lo staff di androidaba.net non si assumono alcuna responsabilità circa eventuali danni o malfunzionamenti che potrebbero derivare da un uso scorretto di questa guida. 

Requisiti richiesti:

  • Note 3 (qualsiasi versione)
  • Permessi di Root attivi
  • Recovery installata

IMPORTANTE!!!

Per un corretto funzionamento di questa rom, è opportuno flashare anche il nuovo KERNEL

Se avete tutto ciò che serve allora non perdiamo tempo e procediamo con l’installazione di questa fantastica Rom; cliccate qui in basso per scaricare il file zip:

>>DOWNLOAD<<

[ROM]

[KERNEL]

(Cliccate su Clone or download / Download ZIP)

(Dimensioni: 1,4 Giga)

Come installare Phronesis v2.5

  • Copiate il file zip della Rom all’interno del vostro Note 3
  • Riavviate in Recovery

Su Recovery TWRP:

Cliccate su Wipe e selezionate:

  • Dalvik
  • System
  • Data
  • Cache

Su Recovery Philz Touch:

Cliccate su:

  • Wipe Data/Factory Reset / Clean to install a New Rom / Yes, I will install a new Rom!
  • Wipe Cache Partition / Yes – Wipe Cache
  • Advanced / Wipe Dalvik Cache / Yes- Wipe Dalvik Cache

Bene, dopo aver visto le due differenze tra le varie recovery, proseguiamo con l’installazione di Phronesis v2.5

  • Cliccate su Install (o su Install zip)
  • Recatevi nella cartella in cui avete copiato o scaricato il file zip della Rom e flashatelo (swipe verso destra se siete su TWRP o cliccateci su se siete su recovery Philz Touch)
  • Nel menù di Aroma Installer selezionate le voci di vostro interesse: in Country Sale Code cliccate su ITV
  • Cliccate sempre su Next per confermare
  • Al termine dell’installazione cliccate su Next, mettete la spunta su Reboot your device now e confermate cliccando nuovamente su Next
  • Attendete il primo avvio e buon divertimento 🙂

DOPO L’INSTALLAZIONE DELLA ROM, SE QUALCOSA NON DOVESSE ANDARE PER IL MEGLIO, FLASHATE IL KERNEL CONSIGLIATO NEI DOWNLOAD

ATTENZIONE: il primo avvio può durare anche 10 minuti; se il vostro Note 3 dovesse tardare ad avviarsi allora tenete premuto VOLUME SU+ACCENSIONE+HOME per ritornare in recovery e rifate i quattro wipe precedenti. Se anche in questo caso non dovesse funzionare, scaricate il file zip LSSKERNEL ed installatelo da recovery esattamente come avete fatto per la Rom.

Guarda il video:

Non esitate ad esprimere il vostro parere nella sezione commenti qui in basso.

Se ti piace il nostro sito e vuoi contribuire a darci una mano, non esitare a offrirci un caffè o almeno visitaci senza Adblock 🙂

- Ads -

17 Commenti

    • se vedi le suonerie, dovresti vedere anche un piccolo cerchio a fianco di ciascun nome. Prova a toccare la suoneria e dovrebbe comparire un segno di spunta nel cerchietto. Anche se non compare prova a sentire se comunque è selezionata

  1. Ho installato la rom su note 3 tutto bene eccetto che non mi fa cambiare la suoneria, sapete come fare?
    Grazie

  2. Ho appena scaricato la v. 4.1 della Phronesis Rom. Non appena posso la installo.
    Vorrei chiedere la cortesia di dedicare un angolino del sito ai kernel in corcolazione. Molte rom infatti richiedono un specifico kernel, che spesso non è semplice reperire in rete.

  3. Gentile androidaba, grazie per l’accurata guida, ho scaricato sul mio Note3 sia la Rom che il Kernel (che all’installazione tramite TWRP 2.8.0 mi da fallita) comunque sono riuscita a provare la Rom che pare andare al meglio tranne un problema relativo alla micro SD da 64GB, partizionata e funzionante tramite Link2sd sull’attuale Rom sempre Phronesis V.6.5 Lollipop , su questa Rom non mi concede di effettuare il classico Script di montaggio per il funzionamento di Link2sd. L’ho anche formattata e creato nuovamente la partizione ma niente mi dice la scheda è danneggiata! (cosa non vera perchè ho riportato il tutto alla Rom precedente e funziona correttamente. C’è una spiegazione per risolvere questo problema? Ti ringrazio in anticipo se potrai darmi qualche consiglio. Ciao

  4. Salve. Ho provveduto subito a scaricare la ROM ed installarla, considerata la buona esperienza avuta con la Phronesis Rom precedente.
    Nessun problema di installazione che è filata liscia come l’olio.
    La Rom si mostra fluida, ricca di opzioni di personalizzazione. Cambia un pò l’aspetto del cellulare che comunque fa un salto di qualità. Qualche leggerissimo lag, ma sporadico, su giochi che impegnano molto la grafica. Ma comunque sopportabili. Bene il consumo di batteria limitandosi all’uso ortodosso (senza giocare) del cellulare, anche con FB aperto e gestendo mail. Io la consiglierei a chi volesse fare un salto di qualità.
    Grazie ad Androidaba per la proposta. Ora aspettiamo qualcosa per Android N.

    • Antonio, posso chiederti che kernel hai messo e su quante ore di schermo acceso viaggi? sto cercando di trovare il miglior connubio tra rom e kernel. Ho messo la Cyanogen 14.1, ma ha un consumo anomalo della batteria quando sono connesso alla rete e non riesco ad andare oltre le 3 ore di schermo acceso. Grazie in anticipo per la tua risposta. Come kernel, con altre rom mi son trovato bene con DarkLord o Lss. Ciao
      Federico

Rispondi