Hop Email Messenger: la messaggistica istantanea per l’e-mail

1
10

unnamed

Mai pensato di messaggiare tramite mail come accade con Whatsapp, Viber, Messenger di Facebook? Hop Email Messeger lo rende possibile. Tramite quest’app è possibile comporre mail in modo classico ma anche di trasformare il proprio servizio in uno di IM. Per ora è possibile fruire di tale servizio solo nel caso in cui si utilizzino uno dei quattro servizi previsti: Gmail, Yahoo!, Aol ed Apple (tramite iCloud). Il servizio è disponibile per iOS ed Android.

Come in ogni client di posta elettronica è possibile personalizzare le varie funzionalità e gli aspetti grafici ma ciò che rende particolare questo client è il fatto che ogni conversazione generata viene resa graficamente allo stesso modo di una conversazione di servizi di IM. Il processo di invio è del tutto simile. Si compone la mail, la si invia e in successione compaiono (di fianco al contenuto della mail) una freccetta (presa in carico del processo di invio), un visto blu ed uno verde ad avvenuto invio. Si potrà capire se il contatto con cui si intende conversare sia online o meno, ma non se esso abbia letto i messaggi inviatigli.

È estremamente facile salvare nuovi contatti, creare conversazioni di gruppo, inviare file allegati come pdf, documenti, etc (per ora solo tramite accesso a Google Drive e Dropbox utilizzando un device Android). È possibile registrare messaggi vocali, video oppure inviare foto prendendoli al momento tramite gli appositi editor presenti all’interno dell’app. Ad ogni conversazione è possibile assegnare una particolare notifica, un determinato colore. All’interno di essa è anche possibile fruire di un’apposita galleria dedicata ai media condivisi.

1

2

3

Come detto un’app facile da utilizzare ed estremamente performante, anche se non priva di pecche. Quella più evidente è il fatto che ogni mail se recepita dallo stesso contatto venga raggruppata in una singola conversazione non posta all’interno dello spazio dedicate alle chat. Questo raggruppamento può essere poco funzionale poiché nel caso di mail di servizio recepite in momenti estremamente distanti fra loro la visualizzazione può risultare non particolarmente efficace. Oltre a ciò, si può incappare in piccoli problemi nella gestione degli account Google Drive e Dropbox. Questi risultano essere piccoli appunti, speriamo che in seguito venga posto rimedio a queste pecche, fatti ad un servizio estremamente godibile e performante che durante i test condotti è sempre risultato funzionante.

Di seguito potrete guardare il video di presentazione dell’app:

DOWNLOAD

- Ads -

1 commento

  1. Io la uso da anni ormai…strepitosa e ad ogni problema, riscontrato inizialmente con p9 (android 7),alla voce “help” dell’app,rispondono in maniera rapida ed esaustiva…. complimenti agli sviluppatori,

Rispondi