KODI: SITO UFFICIALE CHIUSO???

25
92

Avril fish or Hacker Hattack? 

Brutte notizie per i tantissimi amanti di Kodi, il programma più utilizzato degli ultimi anni. Visitando il sito ufficiale appare un chiaro messaggio poco rassicurante:

This domain name has been seized by ICE – Homeland Security Investigations, pursuant to a seizure warrant issued by a United States District Court under the authority of 18 U.S.C 981 and 2323.

Willful copyright infringement is a federal crime that carries penalties for first time offenders of up to five years in federal prison, a $250,000 fine forfeiture and restitution (17 U.S.C 506, 18 U.S.C 2319). Intentionally and knowingly trafficking in counterfeit goods is a federal crime that carries penalties for first time offenders of up to ten years in federal prison, a $2,000,000 fine, forfeiture and restitution (18 U.S.C 2320)

Il testo inneggia alla violazione di copyright che in America è punita con multe satissime e carcere che può andare dai 5 ai 10 anni.

Stranamente il messaggio è apparso subito dopo la mezzanotte del 31 marzo, il che fa alludere a uno storico quanto epico Pesce d’aprile 😂😂😂

Un’altra versione della storia racconta di un probabile attacco hacker e pare che il Team sia già all’opera per ripristinare la situazione.

Ricordiamo che KODI/XBMC è un lettore multimediale che non viola alcun copyright. Il programma acquista un aspetto poco legale solo dopo che gli utilizzatori installano add-on di terze parti. Gli add-on ufficiali ufficiali del Team, come ad esempio YouTube, non hanno mai infranto alcuna legge.

In attesa del verdetto, l’applicazione Kodi è ancora disponibile nel PlayStore di Google e su molti siti in piena regola con le normative sempre imposte dal colosso Google.

Noi non possiamo che augurarci che sia davvero il pesce d’aprile più originale degli ultimi anni 😛

Fateci sapere che ne pensate nella sezione commenti qui in basso.

Se ti piace il nostro sito e vuoi contribuire a darci una mano, non esitare a offrirci un caffè o almeno visitaci senza Adblock 🙂 

- Ads -

25 Commenti

  1. Felice 1 aprile a tutti. Vi siamo mancati? 🙂

    Ci scusiamo della paura, ma avrete notato che abbiamo ristrutturato mentre stavate cercando l’altro modo. Qualcuno potrebbe anche suggerire che prendendo il sito e il forum per un paio di giorni era tutto parte del piano …

    Tuttavia, nonostante la gag “sequestrato-e-non in linea”, c’è un messaggio serio qui. E ‘veramente vero che siamo di fronte a una marea costante di scatole di pirateria, le violazioni dei marchi e notizie errate (o addirittura fuorvianti). Non passa giorno senza che il marchio Kodi viene trascinato nel fango da qualche parte, ed è un compito continuo e ingrato da respingere in questo forum, Facebook, Twitter, e la stampa.

    Ciò che abbiamo imparato

    Nel corso degli ultimi mesi, e in particolare mentre stiamo migrando queste pagine, abbiamo imparato una quantità enorme sui rischi che addons di terze parti può portare – e, ad essere sinceri, questi sono problemi per voi così come per noi . Fuori i sanguisuga dalla nostra infrastruttura, da cui fanno i soldi, mentre noi – voi – paga per esso dalle vostre donazioni. Essi creano significativi rischi per la privacy, dato l’accesso di cui dispongono al vostro sistema. Essi possono essere variati in remoto e fatte eseguire codice come parte di ciò che può essere visto solo come botnet. Si rompono quando cambiamo qualcosa, che porta a urla di protesta da parte di persone che magari non ha nemmeno conto di quello che stavano facendo. E tutto ciò che è prima di arrivare a qualsiasi posizione legale o morale in streaming o il download di contenuti senza licenza.

    Quindi, cerchiamo di essere chiari: Kodi non fornisce contenuti. Essa non ha mai, e non lo sarà mai. Tuttavia, nello spirito e la libertà dell’open source, non facciamo limitazioni su quello che gli altri scelgono di fare con il programma. Non possiamo moralmente o legalmente impedire alle persone di modificare il codice o la spedizione con qualunque pericoli nascosti scelgono di: tutto quello che possiamo fare è difendere il nostro marchio e mantenere la nostra casa (questo sito e forum) pulita. Noi sinceramente apprezziamo tutti gli sforzi che i membri della comunità mettono in per aiutarci con questo, ma possiamo sempre utilizzare più di aiuto; si tratta di un semplice fatto della vita che siamo un gruppo di volontari, con fondi limitati e senza una squadra di avvocati aziendali a spigoli adatto ad inseguire ogni violazione. Siamo tutti coinvolti in questo progetto per il divertimento, ma davvero non si sente come a volte: è sufficiente guardare attraverso il forum per vedere che cosa abbiamo di fronte.

    Il futuro

    La nostra visione per Kodi rimane per renderlo il miglior centro multimediale nel settore. Chi sa dove che potrebbe portarlo in termini di contenuti ufficiali (vorremmo amare veramente avere più sostegno da fornitori di contenuti in modo da poter sconfiggere gli addons pirateria con, fonti legittime superiori), in termini di domotica, altre piattaforme / sistemi embedded , mobili, o al di là. Se avete un’idea, se si può contribuire al codice, se è possibile migliorare la documentazione, si prega di volontariato. Se si vuole prendere le armi nella battaglia PR, o vuole prendere un turno su Twitter, battuta indietro il flusso infinito di domande male informati, fatecelo sapere. Se si può contribuire a rendere Kodi ancora maggiore, con qualsiasi mezzo, si prega di farlo.

    Unitevi a noi in questo viaggio, e ci aiutate a fare in modo che le minacce e le voci non si avverano.

Rispondi