Indirizzo IP : di cosa si tratta, a cosa serve e come nasconderlo

0
291

Se navighi in internet avrai sicuramente sentito parlare di indirizzo IP, ovvero di un codice numerico che identifica il tuo computer e te soltanto collegata ad una rete informatica che utilizza proprio l’IP come protocollo di rete.

Perché ogni dispositivo ha un indirizzo IP?

L’indirizzo IP è usato in ambito informatico per indicare un codice fatto di numeri che viene assegnato in maniera unica e univoca ad ogni dispositivo in grado di connettersi alla rete. L’indirizzo IP del tuo computer è diverso da quello di qualunque altro dispositivo fisso o mobile in circolazione. Tali dispositivi sono chiamati host e si collegano al internet o alle reti informatiche locali che utilizzano l’Internt Protocol (IP, appunto) come protocollo di rete, in poche parole si tratta dell’insieme di regole che governano l’invio dei moduli di dati attraverso i canali di comunicazione. Ogni dispositivo ha un indirizzo proprio affinché possa essere identificato in maniera univoca e seguirne qualsiasi “spostamento” virtuale all’interno della rete, con tanto di azioni compiute e scambi con altri indirizzi IP.
Fino al 1998 l’Internet Protocl utilizzato era la versione IPV4 a causa della sua saturazione. Per sopperire a questo problema, fu creata la IPV6, che tuttavia al momento è meno utilizzata della versione precedente.

Come trovare il tuo IP ?

Per risolvere determinati problemi di connessione, di accesso alla rete o ad alcuni siti web, per essere aggiunto alla White List della tua Prefettura, o per qualsiasi altro motivo potresti avere la necessità di venire a conoscenza di qual è il tuo indirizzo IP ci sono molti metodi per scoprirlo. Se si è esperti di informatica, si può usare il prompt dei comandi e in pochi passi si avrà subito l’informazione che ci serve. Se non avete nemmeno idea di cosa sia, non disperare, esistono comodi e facili siti come mio ip che ti permettono di scoprire indirizzo IP e posizione con un semplice click.

Come nascondere il mio IP con VPN o proxy

Avere il proprio indirizzo IP visibile a chiunque può esporlo ad attacchi da parte di hacker o altri malintenzionati che potrebbero voler trarre vantaggio dai tuoi movimenti online. Per questo è utile nasconderlo tramite una VPN. La più famosa, sicura e veloce è ExpressVPN, basterà installarla, selezionare il server del Paese dal quale ci si connette e il proprio IP sarà coperto! Stipula ora un abbonamento facile e sicuro e naviga in tutta tranquillità.

- Ads -

Rispondi