androidaba censurato anche da fakebook… Bene!

0
641

Dopo la decisione della Guardia di Finanza di censurare il nostro sito perché ritenuto fonte di ispirazione per “criminali informatici” e per la divulgazione di guide e app che violano le leggi sul copyright (vedi articolo), il buon vecchio Mark Zuckerberg, già noto per la censura spietata verso ogni forma di pensiero ritenuto “scomodo” da qualcuno, ha deciso di eliminare completamente la nostra pagina dal suo effimero e squallido social network meglio conosciuto come Facebook, da noi ribatezzato Fakebook!!! 

Questa volta nessun Fact Checker o nessun servo prezzolato si è preso la briga di inviarci un avviso circa la rimozione della nostra pagina, tanto odiata dai sostenitori accaniti di Sky TV & C. che vedono in noi una minaccia ai loro cari introiti…!

La nostra posizione rimane la stessa:

ora ci siamo davvero rotti i coglioni!!!!

In un paese che va allo scatafascio per colpa di un governo a dir poco ridicolo e corrotto, i problemi dell’Italia vengono risolti con la censura o peggio la chiusura di siti come il nostro o di pagine social che danno le dritte su come vedere qualcosa che si dovrebbe pagare ma in modo del tutto gratuito???
Ma scusate, se facciamo una guida su come fare un omicidio perfetto, ci carcerate per istigazione al reato in questione? Ma dov’è finita la libertà di stampa? Di cosa ci state accusando, di creare guide e di condividere qualcosa che si trova facilmente in rete solo perché creano leggi appositamente per difendere chi ci ha tolto la tv gratuita per privatizzarla?
Cioè credete davvero che senza androidaba la gente non sappia cercare su internet i vari siti per vedere calcio, tv e cinema GRATIS??? Saremo noi la rovina di questo immane colosso che paga fior di miliardi per eliminare, o meglio cercare di eliminare lo streaming illegale quando farebbe meglio ad abbassare i prezzi che gli italiani, ormai sull’orlo del baratro, non riescono più a permettersi?

Tutto ciò è a dir poco RIDICOLO!!!

Per chi non lo sapesse ricordiamo che il social network Facebook è una piattaforma che decide a proprio piacimento di bannare, bloccare o eliminare tutto ciò che ritiene falso. Non è più possibile pubblicare post contro i vaccini come non è possibile pubblicare video che vanno contro “i potenti”… ci fermiamo qui per evitare anche le accuse di complottismo, un termine così tanto in voga da essere ormai associato a tutti coloro i quali osano porsi qualche domanda (legittima).

SIAMO STANCHI DI QUESTA DITTATURA!!! Così come il nostro sito è destinato a fallire, auguriamo a Sky, a tutte le tv a pagamento e ai social network di regime, di affondare insieme a noi!!! Con affetto,

AVETE ROTTO IL CAZZO!!! 🖕

- Ads -

Rispondi